Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, nel corso del loro normale utilizzo, si avvalgono di cookie utili a migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni relative all’utilizzo del sito stesso. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi elemento o proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo in conformità alla nostra Cookie Policy.
Informativa – Cookie Policy
Accetto i cookies – I Understand

Camera dei Deputati: online la bozza di Dichiarazione dei diritti web

Sul sito della Camera dei Deputati e contemporaneamente sulla piattaforma di consultazione pubblica camera.civi.ci, è online una bozza di Dichiarazione dei diritti in Internet, figlia del lavoro svolto dalla Commissione di studio per i diritti e doveri relativi ad internet, fortemente voluta dalla Presidente Laura Boldrini.

internet

La bozza è composta da un preambolo e da 14 articoli: dal 27 ottobre i cittadini interessati potranno contribuire attraverso delle proposte. Nella fattispecie, i primi tre articoli si riferiscono al riconoscimento e la garanzia dei diritti, il diritto di accesso e la neutralità della rete.

La Dichiarazione prende le mosse dall’articolo 8 della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea e si prospetta quale “strumento essenziale per partecipare ai processi democratici”.

 

Paolo Brandimarte

Leave Comment

Leave a Comment

Leave a Reply

Current ye@r *